Archivio mensile:novembre 2012

Architettura tra memoria e innovazione, progetto vincitore del concorso per la nuova ‘Cittadella del commiato’

Porta il suggestivo quanto evocativo nome di Domus Vitae il progetto del team di giovani professionisti capitanato dall’architetto Tomas Ghisellini per il nuovo complesso obitoriale “Cittadella del Commiato”, vincitore del concorso internazionale di progettazione bandito dalla città di Ferrara nell’ambito del Piano di riqualificazione dell’esteso comparto del Sant’Anna. 
La proposta, selezionata tra gli oltre sessanta progetti della prima fase, ha prevalso sulle altre quattro finaliste e si è aggiudicata il primo premio finale.

Fonte:  architetti.com

Contrassegnato da tag , , , , ,

Mostra delle 5 idee in finale e Tavola Rotonda

L’invito alla Mostra e alla Tavola Rotonda

Si è conclusa il 6 Novembre scorso la seconda fase del concorso di progettazione “Nuova Cittadella del Commiato”. Le proposte progettuali dei gruppi ammessi in finale e del vincitore saranno esposte in una Mostra presso il Salone d’Onore del Palazzo Municipale da lunedì 26 a venerdì 30 Novembre e visitabili dal pubblico dalle ore 9 alle 18.

Inoltre, mercoledì 28 Novembre sarà organizzata la Tavola Rotonda “Cittadella del Commiato, esiti del concorso di progettazione” che si terrà dalle ore 9.30 presso la Sala Zanotti del Palazzo Municipale.

L’incontro si pone al termine di questo percorso come un momento di riflessione e confronto, a segnare il passaggio dal discorso progettuale a quello futuro dell’effettiva realizzazione. Saranno presenti le autorità politiche comunali, il gruppo di progetto vincitore, l’Azienda Amsefc, responsabile dei servizi cimiteriali di Ferrara e alcuni rappresentanti e portavoce del mondo religioso e laico cittadino per innescare un dibattito sulle diverse possibili forme del commiato e sulle soluzioni progettuali per il nuovo obitorio che il vincitore presenterà.

Sono invitati tutti i cittadini interessati e la stampa locale.

Vi aspettiamo numerosi!